Un commento

Vanoli, Portannese
saluta: la guardia
torna a Torino

Marco Portannese lascia Cremona per Torino. Per la guardia 29enne che dall’inizio della stagione ha collezionato solo due presenze per 9 minuti totali, si tratta di un ritorno nella società per la quale aveva giocato nel campionato 2011-12. La notizie, rimbalzata in serata da Torino, ha trovato riscontro attraverso i comunicati ufficiali delle due società. Il contratto in essere fino al 30 giugno 2019 – annuncia la Vanoli Basket attraverso i canali ufficiali – è stato risolto consensualmente. A Portannese vanno i migliori auguri della società per il prosieguo della sua carriera. La guardia era approdata a Cremona nello scorso campionato dopo esperienze maturate nella massima serie ed in quelle inferiori del basket nazionale. Guardia tiratrice di 192 cm per 82 kg, è stato anche convocato nella nazionale sperimentale italiana, all’epoca guidata da Simone Pianigiani e nel 2017, in virtù delle origini della madre, era stato selezionato in quella svizzera. In carriera ha vinto un tricolore con Siena, nel 2007/08; due volte la Coppa Italia Dilettanti/Serie A2 con la Virtus Siena nel 2011 e Scafati nel 2016, nonché un titolo under 19, sempre nel 2007/08 con i colori della Mens Sana Siena. Alla Fiat Torino indosserà la casacca numero 22.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Dove sono gli esperti giornalisti che ancora martedi in trasmissione negavano l incompatibiliyà di Sacchetti verso Portannesse e oggi manco sapevano del trasferimento. Bha!