Ultim'ora
3 Commenti

Se il parcheggio
diventa discarica
di abiti usati

foto Sessa

Abiti usati sparsi per terra, attorno ai cassoni per la raccolta, collocati nel parcheggio del supermercato Simply di via Ciria. Sono lì da giorni, offrendo un pessimo biglietto da visita per chi entra ed esce dalla struttura, lato tangenziale. Cassonetti come questo, senza neppure l’indicazione del soggetto incaricato della raccolta, esistono un po’ dovunque in città e spesso si riducono in ricettacoli di immondizia. Sacchetti di plastica e di carta rotti, scarpe e i più svariati oggetti di vestiario sono sparsi attorno ai due contenitori, in attesa che qualcuno venga a ritirarli.

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti