Ultim'ora
Commenta

Soresina, truffa in corso:
si spacciano per vigile
e tecnico dell'acqua

Allarme truffatori a Soresina dove stanno girando un finto tecnico dell’acqua e un finto vigile. A darlo è in prima persona il Comune attraverso un avviso ai cittadini pubblicato sul sito istituzionale e sulla pagina Facebook della lista del sindaco Diego Vairani. Un annuncio che entra nei dettagli dei due uomini che stanno girando in città per derubare le persone. Un annuncio che, a partire dalle 15.30, è trasmesso ogni mezz’ora (fino alle 18.00) tramite la filodiffusione.

Nel dettaglio stanno girando nel territorio comunale due individui, di cui uno /alto, giovane e brizzolato) si si spaccia per tecnico dell’acqua e presenta un cartellino con scritto Smart Acque, mentre l’altro (basso, anziano con i capelli bianchi a caschetto, probabilmente una parrucca) p vestito da agente di Polizia Locale. Il finto tecnico chiede di entrare in casa per verificare se nell’acqua ci sia del mercurio, spruzza del liquido che irrita occhi e gola e chiede se la Polizia Locale ha avvisato del suo arrivo. A questo punto entra in scena il complice travestito da vigile.

L’avviso diffuso dal Comune sottolinea che si tratta di “ladri” e di “una truffa” e invita a “non aprire e a chiamare le forze dell’ordine e la Polizia Locale” già allertati dalle istituzioni. “A Soresina – si legge ancora – e in tutta la Provincia di Cremona il ramo idrico lo gestisce Padania Acque e non esiste nessun’altra società autorizzata ad intervenire per quanto riguarda l’acqua, le fognature, i tombini, ecc”. L’Amministrazione chiede infine di “segnalare e far girare il post in modo di riuscire ad avvisare più gente possibile”.

© Riproduzione riservata
Commenti