Ultim'ora
Commenta

AIDA, spettacolo su Cesira
Ferrari per la giornata contro
la violenza sulle donne

Ieri sera, domenica 25 novembre, in occasione della giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Centro Antiviolenza di Cremona AIDA Onlus ha presentato lo spettacolo teatrale ‘27 – La condizione della donna ieri come oggi con gli occhi delle donne’, un monologo interpretato da Giada Generali e diretto da Stefano Priori. Lo spettacolo ha portato in scena la storia di Cesira Ferrari, una donna cremonese, operaia delle filande, brutalmente assassinata dal marito nel 1889, raccontata dalle voci delle donne dell’epoca. La storia di Cesira risulta ancora tragicamente attuale nonostante sia trascorso un secolo e mezzo dall’evento. La rappresentazione coglie il dramma della storia personale di Cesira, dramma comune alle storie di quotidiana sopraffazione e violenza nascoste dietro al clamore del caso di cronaca e ci consegna il dato di fatto che la condizione femminile, nonostante i cambiamenti sociali avvenuti, sia rimasta in gran parte immutata. Lo spettacolo è stato anche l’occasione per raccogliere fondi a favore di Aida, che tiene a ringraziare tutti coloro che hanno partecipato e contribuito. Domani, martedì 27 novembre alle ore 21,00, presso il Teatro Monteverdi di Cremona, verrà realizzata una seconda serata dello spettacolo.

© Riproduzione riservata
Commenti