Commenta

Cade nei boschi della Valcieca:
52enne cremonese portato
in salvo dal soccorso alpino

Brutta avventura, nel pomeriggio di ieri, per un cacciatore cremonese di 52 anni che attorno alle 13, mentre si trovava in un bosco della Valcieca, nel comune di Monchio, in territorio parmense, è scivolato su un terreno ripido e scivoloso. L’uomo, rimasto ferito, è stato tratto in salvo dal personale del Soccorso Alpino che dopo aver aperto un varco tra gli alberi è riuscito a recuperare il cremonese con il verricello. Il 52enne è stato trasportato all’ospedale dall’elicottero di Pavullo.

 

© Riproduzione riservata
Commenti