Commenta

Pizzighettone, nel weekend
la mostramercato 'Natale
idee regalo' torna nelle mura

Sabato 1 e Domenica 2 Dicembre torna in riva all’Adda e all’interno delle antiche mura di Pizzighettone la decima edizione di ‘Natale…Idee Regalo’, rassegna natalizia tutta dedicata alle prossime festività, promossa da Pizzighettone Fiere dell’Adda col patrocinio del Comune. Una vetrina pre natalizia con “tante idee e curiosità per la casa, la tavola, i regali e gli addobbi di Natale, da regalare e regalarsi ma anche da copiare”. Il circuito espositivo, interamente al coperto dentro le mura, è allestito all’interno delle 34 antiche Casematte della cortina muraria che circonda per intero il centro storico a cavallo del fiume Adda: “antichi e suggestivi” ambienti a volta di botte tutti collegati tra loro all’interno delle Mura, al riparo da eventuali intemperie, della superficie di oltre 3 mila metri quadrati.

Lungo il percorso espositivo si trovano, come detto, idee regalo, articoli per gli addobbi natalizi, per l’albero di Natale e il Presepe, prodotti artigianali, abbigliamento naturale, oggettistica, bigiotteria, articoli per fare più bella la casa e la tavola nelle prossime festività, prodotti naturali per viso, corpo e capelli. Spazio, però, anche all’enogastronomia con suggerimenti e consigli per i regali e i menù delle prossime feste e tanto altro ancora. Di varie provenienze gli espositori, tra cui quest’anno spiccano rappresentanze dell’artigianato toscano (pelletteria) e veneto con un abile artigiano con bottega a Venezia, professionista nella realizzazione dei famosi ‘vetri’ di Murano. In vetrina anche alcuni espositori piemontesi che porteranno nelle mura il meglio delle loro produzioni, artigianali e enogastronomiche. Completano l’esperienza anche quest’anno i Laboratori Creativi gratuiti per bambini, per realizzazioni con la creta. Durante la manifestazione sono inoltre in programma Visite guidate alla scoperta di Pizzighettone Città Murata di Lombardia, Bandiera Arancione Touring Club Italiano e dei suoi tesori.

© Riproduzione riservata
Commenti