Un commento

Vanoli, presentato Stojanovic:
'A Cremona con grande voglia
di ricominciare a giocare'

È stato presentato ieri, presso la sede di Wonder, nuovo partner Vanoli per la stagione, il nuovo atleta biancoblu Vojislav Stojanovic, ala serba di 199 cm per 98 kg, proveniente dalla Fiat Auxilium Torino.

A introdurlo è stato il responsabile dell’area sportiva e organizzativa Michele Talamazzi: “L’innesto di Voijslav Stojanovic è sicuramente un upgrade per la nostra squadra” ha detto. “Dobbiamo ringraziare in questo senso il Presidente Aldo Vanoli e il vicepresidente Davide Borsatti che, non appena si è presentata l’occasione, non se la sono fatta sfuggire. Con lui abbiamo reintegrato la rosa dopo la partenza di Portannese e l’abbiamo fatto con un giocatore importante, un investimento anche per il futuro visto il contratto triennale che ha firmato. Ora, quando sarà pronto, starà a coach Meo Sacchetti  fare di volta in volta delle scelte”.

“Sono un giocatore che ama aiutare la squadra in difesa” ha detto il nuovo numero 24 della Vanoli. “Mi piace più fare un passaggio vincente che fare canestro e anche a rimbalzo sono in grado di dare una mano. Sono qui a Cremona per aiutare questa squadra che finora ha fatto molto bene e ha giocato a un grande livello. Voglio solo inserirmi bene in questo gruppo e aiutarlo quanto più possibile. Vista da fuori la Vanoli mi è sembrata una squadra che gioca molto bene. Ma anche da dentro ho visto subito che si tratta di un gruppo di giocatori molto affiatati e che stanno bene insieme.

Per quanto mi riguarda, mi sento bene, anche se gli ultimi due mesi li ho passati ad allenarmi da solo senza la squadra. Ma sono giovane e sono sicuro che non mi servirà molto tempo per rientrare in piena forma. Sto già lavorando in questo senso con il preparatore atletico Jacopo Torresi. Questa settimana ho svolto un lavoro che non prevedeva contatto, ma già dalla prossima cominceremo a reintrodurlo.

Mi manca il basket più di tutto perché è la cosa che amo di più nella vita. Ho grande voglia di ricominciare a giocare rientrando finalmente in campo. Ora non penso al passato ma sono solo felice per la mia nuova avventura qui a Cremona”

© Riproduzione riservata
Commenti
  • MENCIA

    bene ottimo acquisto