Cronaca
Commenta

Attentato a Strasburgo, anche il cremonese Massimiliano Salini in Parlamento

Al momento dell’attentato era in corso l’ultima seduta plenaria dell’anno del Parlamento Europeo. Nell’edificio, rimasto blindato per diverse ore, era presente anche il parlamentare cremonese Massimiliano Salini. Abbiamo raccolto la sua testimonianza. Servizio di Giovanni Palisto.

© Riproduzione riservata
Commenti