Commenta

Bcc in assemblea:
via libera all'adesione
al Gruppo Iccrea

Si è svolta nella mattinata di domenica, presso il PalaRadi, l’assemblea dei Soci di Credito Padano. Un momento che è servito per approvare alcune modifiche dello statuto, necessarie per completare il procedimento autorizzativo di adesione al nuovo Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea, concretizzando così di fatto l’ultima tappa del lungo percorso della Riforma delle Bcc, avviato nel 2016.

Una riforma che nella sua applicazione porterà ad una svolta epocale nel mondo del credito cooperativo, dando vita al quarto gruppo bancario nazionale. Una scelta strategica che consentirà alle sue banche di competere in un mercato sempre più dinamico ed in continua evoluzione, rispondendo da una parte alle richieste dell’Unione Bancaria di indirizzare con maggior efficienza le risorse patrimoniali presenti all’interno del sistema e, dall’altra, di preservare le tradizionali caratteristiche delle banche di comunità, vicine a famiglie ed imprese.

Sotto questo punto di vista, l’assetto societario della Bcc non cambierà: dall’Assemblea Soci al Consiglio di Amministrazione, dalla Direzione alle filiali, tutto rimarrà immutato. Le regole del Gruppo, infatti, saranno orientate a vigilare sulla sana e prudente gestione delle banche affiliate.

Al termine dei lavori assembleari, non è mancato un momento per il tradizionale scambio di auguri, con la consegna della strenna natalizia a tutti i soci presenti.

© Riproduzione riservata
Commenti