Commenta

Pronto soccorso pediatrico
Iniziati i lavori per i nuovi
300 metri quadrati

il Dottor Cavalli, primario di Pediatria, inaugura i lavori

Questa mattina, Claudio Cavalli (Direttore UO Pediatria Aziendale) ha ufficialmente dato avvio ai lavori per la realizzazione del nuovo Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale di Cremona.
Insieme al Direttore del reparto erano presenti Alessandra Bruschi (Direttore Amministrativo, ASST di Cremona), Adriana Rinaldi (Presidente Associazione Giorgio Conti Onlus), Mauro Manfredini (Direttore Ufficio Tecnico, ASST di Cremona) e Federico Fasani (Architetto e autore del progetto).

Il progetto, sostenuto e reso possibile dalla generosa donazione dell’Associazione Giorgio Conti Onlus, è ambizioso, bellissimo e funzionale. Riqualificherà in modo fiabesco gli ambienti sottostanti il reparto di Pediatria. Una superficie di circa 300 metri quadrati che verrà organizzata in tre diverse macroaree: area ingresso e accoglienza, area visita e osservazione breve e area tecnica. Gli spazi dedicati ad ingresso, accettazione e attesa sono stati pensati come un parco giochi abitato da alberi e da tre casette di legno interattive: una per i libri, una per creare, una per disegnare.

Il nuovo Pronto Soccorso sarà dotato di uno spazio per il Triage (accettazione e assegnazione codice di gravità), una sala visita, due stanze di osservazione, una stanza di osservazione con possibilità di isolamento. Gli arredi sono stati pensati per i bambini: la sala visita, ad esempio, avrà una libreria composta da tante case di legno, il cui skyline rappresenta la città di Cremona. Nell’area tecnica, infine, ci saranno spazi dedicati al personale sanitario.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti