Commenta

Cantiere in via del Maris, auto
affonda ruota in uno scavo
Paura ma niente danni gravi

Momenti di paura per una donna alla guida di una Hyundai che alle 8,20 di questa mattina si stava immettendo da via Persico a via del Maris. L’auto di S.L., cremonese del 1983, è leggermente sprofondata per un cedimento del piano stradale in corrispondenza di una lastra di tamponamento di uno scavo di  cantiere per manutenzione dei sottoservizi. Sul posto è intervenuto il settore tecnico di Padania Acque. Per la donna per fortuna, solo un po’ di spavento. Poco tempo fa l’asfalto aveva ceduto in via Buoso da Dovara, provocando una piccola voragine, sempre in corrispondenza di lavori da poco eseguiti dalla stessa azienda. Sul posto per i rilievi è intervenuta anche la Polizia Locale. Non c’erano segnali di divieto nel tratto percorso dalla Hyundai.

© Riproduzione riservata
Commenti