Un commento

Furti con spray urticanti e
fionde, preso 54enne ad Asti
Colpi anche nel cremonese

Aveva messo a segno furti in casa anche in provincia di Cremona, la banda criminale composta da sinti con base operativa ad Asti. Uno degli esponenti di spicco della banda, un 54enne, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri della stazione di Asti. Dovrà espiare la pena di 3 anni e 2 mesi di reclusione, conseguente alla condanna per il reato di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti e rapine. Nel corso del 2015 il gruppo aveva colpito anche nelle province di Pavia, Lodi, Piacenza, Milano, Brescia e Bergamo. Decine i furti commessi nelle abitazioni con l’utilizzo di spray urticanti e fionde artigianali. I malviventi, che spesso si spacciavano per appartenenti alle forze dell’ordine, sceglievano tra le loro vittime quelle appartenenti alle fasce più deboli della popolazione, perlopiù persone anziane o residenti in zone isolate.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • paolo

    “la banda criminale composta da sinti “: ehhh, ma loro “…..ci offrono uno stile di vita che presto sarà uno stile di vita molto diffuso per tutti noi, loro sono l’avanguardia di quello… dello stile di vita che presto sarà uno stile di vita per moltissimi di noi”.