Commenta

Atalanta, ipotesi 'Zini'
per le ultime due gare
interne di campionato

L’Atalanta allo ‘Zini’ per le ultime due giornate casalinghe di questa stagione dei nerazzurri (contro Genoa e Sassuolo, ndr). E’ l’ipotesi rilanciata dal Corriere della Sera, edizione di Bergamo. La società bergamasca, infatti, è alle prese con i lavori di ristrutturazione dell’Atleti Azzurri d’Italia con il cantiere che partirà a maggio per cui il club presieduto da Antonio Percassi sta vagliando alcune alternative. Tra le ipotesi in campo, come detto, Cremona, ma anche Parma, mentre Reggio Emilia, già casa dei nerazzurri nelle serate di Europa League, sarebbe escluso perché uno dei match interessati sarebbe proprio contro il Sassuolo, proprietario dell’impianto. La gara di andata contro i neroverdi (successo 6-2 dell’Atalanta, ndr), infatti, è già stata giocata proprio al ‘Mapei Stadium’ per cui, sempre secondo il Corsera, si vorrebbe evitare una doppia sfida sullo stesso terreno di gioco. L’Atalanta sembra gradire la soluzione di Cremona, mentre il ‘Tardini’ sarebbe libero in quei weekend. Conferme, tuttavia, al momento non ce ne sono.

© Riproduzione riservata
Commenti