Commenta

Csv: seminari gratuiti in
provincia su assicurazione,
volontariato e Terzo Settore

CSV Lombardia Sud organizza tre seminari gratuiti in provincia di Cremona con l’obiettivo di fornire informazioni sugli obblighi assicurativi in capo alle associazioni (dalla tutela dei volontari alla responsabilità civile verso terzi e alle responsabilità degli amministratori) e informare sulle caratteristiche della “Polizza Unica del Volontariato”, frutto di una convenzione tra CSVnet, Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato e Cattolica Assicurazioni.

Il Decreto Legislativo 3 luglio 2017 n.117 (Codice del Terzo Settore) prevede infatti per le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale l’obbligo di assicurare i volontari per i rischi derivanti da malattia, infortunio e responsabilità civile verso terzi. La questione assicurativa porta i responsabili delle associazioni a doversi orientare tra compagnie e polizze, alla ricerca della soluzione più sicura, economica e adeguata alle attività svolte.

Calendario

CREMONA – LUNEDÌ 21 GENNAIO ORE 18.00 CSV Lombardia Sud sede territoriale di Cremona via San Bernardo 2 info: tel. 0372 26585 mail cremona@csvlombardia
CASALMAGGIORE – SABATO 26 GENNAIO ORE 10.00 OIC di Fabbrica Digitale via A. Volta 3 info: tel. 333 3222514 mail cremona@csvlombardia.it
CREMA – LUNEDÌ 11 FEBBRAIO ORE 17.00 Sala riunioni c/o Assessorato ai Servizi alla Famiglia e alla Persona via Manini 21 info: tel. 334 3975239 mail cremona@csvlombardia.it
Gli incontri (che in ogni località presentano gli stessi contenuti) sono rivolti a volontari, responsabili e amministrativi di Enti del Terzo Settore. Il formatore è Lorenzo Bianchi, consulente e responsabile commerciale Cavarretta Assicurazioni per il volontariato e tutto il Terzo Settore.

Per partecipare

L’accesso ai seminari è gratuito. Per necessità organizzative è richiesta l’iscrizione attraverso la compilazione della scheda online. La conferma verrà notificata tramite una mail dopo la chiusura delle iscrizioni. Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento di 40 partecipanti per ogni singolo incontro.

 

© Riproduzione riservata
Commenti