13 Commenti

Affidati all'impresa Sangalli
i lavori di riqualificazione
di via Dante

Sarà l’impresa Sangalli di Mapello (Bergamo)ad eseguire i lavori stradali di riordino del tratto di via Dante compreso tra il cavalcavia del cimitero e via Palestro, secondo il progetto dell’ufficio tecnico del Comune presentato qualche mese fa presso la ciclofficina nelle ex Tramvie. La ditta, vincitrice della gara d’appalto indetta dal Comune, è la stessa che ha realizzato la pavimentazione di pregio di corso Garibaldi e ripulito l’area di via Goito.

Il progetto per via Dante prevede riordino dell’aspetto estetico e soprattutto funzionale dei circa 300 metri coinvolti. I lavori previsti, per un costo complessivo di 752.341,00 euro, sono finalizzati a migliorare l’accessibilità e la viabilità, con particolare attenzione agli utenti più deboli, a tutela dei tanti studenti che ogni giorno transitano dal parcheggio delle ex tranvie verso le scuole cittadine.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mario Rossi SV

    Il problema non è il braccio (ditta esecutrice) ma la mente (amministrazione).

    • brontolo

      Senza questa mente via dante sarebbe rimasta cosi com é ancora per cent anni.

      • Illuminatus

        Cioè, da come l’ha fatta la giunta Corada, giusto? Brontolo, perché prima andava bene e adesso no?

        • brontolo

          Non é mai andata bene e comunque non vuol dire che se si é dello stesso partito si hanno le stesse idee e si é sempre d accordo,altrimenti mi dice cosa centra Bossi con salvini o martina con renzi o di maio con di battista o altri ancora?sono dei validi esempi…no?

          • Illuminatus

            Chi ha parlato di Bossi o di Martina? Mi può tradurre in un pensiero coerente quello che sta cercando di dire?

      • Mario Rossi SV

        Chi l’ha voluta via Dante così ? Un altro genio di sinistra, guarda a caso…

        • Illuminatus

          Fare, disfare, e rifare. Come la pavimentazione di c.so Garibaldi. Sempre loro, e sempre con i nostri soldi.

          • brontolo

            Corso Garibaldi cosi com é adesso é oggettivamente molto bello…poi se per lei era meglio prima…beh ci sono tre ottici nella stessa via..ci faccia un salto

          • Illuminatus

            Sono d’accordo, ma mi permetto di ricordare che prima ancora aveva un pavimento di pregio che è stato poi tolto… so dove sono gli ottici, ma per le pillole della memoria deve rivolgersi al suo medico curante.

    • Alceste Ferrari

      E meno male che c’è questa mente

      • Illuminatus

        Come Corada, che ha ideato la situazione attuale, tramite il suo assessore Soregaroli. A volte è meglio non commentare.

      • Mario Rossi SV

        Bacata

  • Gianluca

    Per il momento trattasi solo dell’ultima parte della via. Per il progetto di riordino complessivo, se ne parlerà più avanti.