Commenta

I carabinieri gli trovano
funghi allucinogeni in camera:
'Li ho raccolti lungo il Po'

Teneva in camera 10 grammi di funghi allucinogeni, oltre ad altre sostanze stupefacenti e ai carabinieri che gli chiedevano conto della cosa rispondeva che si trattava di normalissimi funghi raccolti durante una camminata lungo il fiume Po. E’ stato così denunciato un 19enne disoccupato cremonese, R.P.trovato in zona stadio nei pressi di un bar, intento a nascondere negli slip 3 grammi di sostanza stupefacente tipo hascish e alcuni funghi allucinogeni. Insospettiti dal continuo andirivieni nei pressi del bar, i militari decidevano di perquisire la sua abitazione, dove venivano rinvenuti ulteriori 2 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish, gr.3 di marijuana, i funghi allucinogeni, nonché un coltello a serramanico parzialmente sporco di hashish, un bilancino di precisione, materiale vario per il confezionamento e 7 cartucce da caccia calibro 12, detenute illegalmente. Il ragazzo è stato denunciato per detenzione di droga a fini di spaccio e detenzione abusiva di armi.

© Riproduzione riservata
Commenti