Commenta

Pintus torna al Ponchielli
il 9 e 10 marzo con
'Destinati all'estinzione'

“C’è chi parla con il cane e lo fa mentre lo veste, c’è chi guida mentre manda messaggi con il cellulare e c’è chi vuole fare la rivoluzione ma la fa solo su Facebook, c’è chi parcheggia la macchina nel posto riservato ai disabili ‘tanto sono solo 5 minuti’. C’è chi festeggia il complemese, chi dice ciaone e chi fa l’Apericena. Ma soprattutto c’è chi crede che la terra sia piatta e probabilmente si è anche convinto che la colpa sia di Silvio. Sono questi i piccoli segnali che fanno presagire un ritorno… quello dei Dinosauri”. Sono questi i segnali che fanno dire ad Angelo Pintus che siamo “Destinati all’estinzione”, come il titolo del nuovo spettacolo che arriverà al Teatro Ponchielli di Cremona sabato 9 e domenica 10 marzo, sempre alle 20.45. Il tour di quest’ultimo spettacolo, sottolineano gli organizzatori, ha già raggiunto il tutto esaurito già a Schio (25 e 26 Ottobre), Trento (27 e 28 Ottobre), Conegliano (30 e 31 Ottobre), Udine (1 e 2 Novembre) e Belluno (4 Novembre). I Biglietti sono in vendita alla biglietteria del Teatro nei consueti orari di apertura (10.30-13.30 e 16.30-19.30), mentre per quanto riguarda i prezzi, si va dai 28 euro (più diritti di prevendita) della platea e dei palchi, ai 20 euro (più diritti di prevendita) del Loggione, passando per i 25 euro (più diritti di prevendita) della Galleria.

© Riproduzione riservata
Commenti