25 Commenti

Reddito di cittadinanza
al via senza code in Posta
Qualche tensione al Caf Acli

Anche a Cremona è scattata la corsa al reddito di cittadinanza che da oggi può essere richiesto on line e presso i Caf e gli uffici postali.  Più che un assalto, però, nelle prime ore della mattinata, si è trattato di un lento avvicinamento alla misura anti povertà dal governo giallo-verde. Alle Poste Centrali di via Verdi fino alle 9 di questa mattina si era presentata solo qualche persona; nessuna fila e nessuna emergenza, anche se la struttura si era attrezzata, predisponendo anche un servizio di vigilanza con le guardie giurate dell’Ivri. Come in tutti gli uffici postali, è stata modificata la pulsantiera gialla con la quale richiedere il biglietto per i servizi al cittadino. Indicate anche le date in cui le persone possono presentarsi a seconda dell’iniziale del cognome, con scaglioni da oggi fino a mercoledì 13 marzo.

Problemi che hanno reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine ci sono stati al Caf Acli di via cardinal Massaia, dove un uomo, per la verità già noto alle forze dell’ordine, si è presentato pretendendo assistenza. Per calmare gli animi sono arrivati Polizia Locale, questura, carabinieri. Molte le richieste di informazioni ai Caf di Cgil , Cisl e Uil, con lunghe code agli sportelli. g.b.

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mario Rossi SV

    I fannulloni non hanno voglia di fare le code?

    • Elio

      Perfortuna non ne ho bisogno ma in uno stato dove la disparità economina e’ sempre maggiore buona parte dei richiedenti sono persone senza un lavoro o con uno stipendio da fame e non credo che siano felici di ridursi a chiedere il reddito di cittadinanza

      • Mario Rossi SV

        Fra 18 mesi i poveri rimarranno poveri, e lo stato ancora più povero con nuovi poveri. Grande genialiata,degna un toninello qualunque.

        • Elio

          Spero di no,stiamo a vedere…

          • Mario Rossi SV

            …intanto fannulloni e finti poveri saranno premiati.

          • Jo Pesce

            Finché i buonisti imperversano,siamo nella me..a

      • Jo Pesce

        Perché le Onlus leOnlus non hanno chiamato queste persone a pulire il torrione . invece preferiscono chiamare gli africans.yuppi

    • Andrea

      cvd, sempre e solo maleducazione

      • Mario Rossi SV

        A proposito di fannulloni….

        • Andrea

          che povertà intellettuale

          • Mario Rossi SV

            Bene, allora se sono povero chiedo il reddito…

          • Andrea

            Guarda, uno che sta qua a dare del fannullone a chi non riesce ad arrivare a fine mese e chiede il reddito di cittadinanza non merita nemmeno di essere calcolato. Se per te essere poveri è motivo di scherno, ti auguro di provare la povertà sulla tua pelle. Non vedo cosa ci sia di divertente nell’andare a chiedere un aiuto per vivere, tanto da meritarsi le prese per i fondelli dal sorcio verde. Mi spiace che tu non capisca quanto son serio nel dirti questo, mi spiace che il tuo cervello non riesca ad andare oltre le prese in giro e le offese, mi spiace sul serio. Ma a questo punto, dopo anni che ti leggo, mi sono rassegnato. Ciò nonostante mi stupisco ancora della tua pochezza, spero di non conoscerti mai. L’unica cosa che mi rende felice in tutto questo, è che su 3843 commenti che hai fatto, hai preso solo 386 “mi piace”, quindi la tua pochezza è cosa nota ai più.

          • Mario Rossi SV

            Ma, sai stavo pensando di sputtanare i miei soldi con alcool,droga, macchinette e donne…tanto poi mi fanno il reddito, e me ne sto beato sul divano ad aspettare i mi piace e la paghetta.

          • Andrea

            Certo, perchè c’è qualche furbo secondo te non esistono piu poveri in Italia, siamo un paese di ladri e basta. Non esistono poveri in italia, siamo tutti ricchissimi. Meno male che c’è il sorcio ad illuminarci la via! ahahahahah ps grazie per il mi piace, so che leggi con interesse i miei contenuti. Io se non ti offendi aspetto che tu scriva qualcosa di furbo prima di mettertelo, ok? ciao caro

          • Mario Rossi SV

            Esistono i finti poveri come esistono i finti ricchi.
            Sbaglio o in Campania c’era la corsa a separarsi per approfittare del reddito, chissà perché proprio li… quanto al leggere con interesse i tuoi contenuti, si, mi stimolano prima di andare in bagno, alla pari delle trovate dei grillini.
            Bye Bye

          • Andrea

            Sbaglio o al sud c’è più povertà?non metto in dubbio che ci siano furbetti, come non metto in dubbio mai l’inutilità di ciò che dici. Qua sei una barzelletta vivente. Ciao sorcio, buon weekend

          • Mario Rossi SV

            No tra poco ci saranno anche al nord, saranno i licenziati a causa della chiusura del TAV, la decrescita felice…, Ciao toninello qualunque, fatti un pic-nic su di un ponte vivibile, passando per il tunnel del Brennero, assieme ad un ministro del lavoro con una società che usa i lavoratori in nero, questi ultimi già pronti a prendersi il reddito di furbizia..

          • Andrea

            AHAHAHAHAH!!!bella quella dei lavoratori della TAV!!!madonna quanta ignoranza!

  • MENCIA

    CI voleva pure quello

  • Mirko

    Se la gente si è ridotta a chiedere il reddito, sicuramente non è colpa di questo governo….sara un pagliativo il reddito? Bah chi lo sa, ma intanto c è, vedremo che succederà

    • Mario Rossi SV

      Massì, lanciamo i dadi, poi si vedrà cosa esce.

  • Andrea

    Bravo! io aggiungerei anche PD e FI come minimo. Ora però torna pure a giocare coi trenini

    • Mario Rossi SV

      Si, mi metto sul TAVolo, e faccio l’analisi costi benefici con i conti farlocchi come fanno i grillini.

      • Andrea

        Si ma non piangere ahahaahh

        • Mario Rossi SV

          No, a me le cose vanno bene, non ne ho motivo, tu invece….