Commenta

Cadavere nell'Oglio tra
Orzinuovi e Cremona: forse è
Tatjana Neefe, di Roccafranca

E’ stato recuperato ieri pomeriggio dalle acque dell’Oglio un corpo senza vita che secondo i soccorritori potrebbe essere quello di Tatjana Neefe, la 37enne di origine russa ma con cittadinanza tedesca scomparsa più di cinque giorni fa da Roccafranca, in provincia di Brescia. La donna era uscita di casa lunedì e di lei non si è saputo più nulla. Il corpo e’ stato individuato dall’elicottero dei vigili del fuoco di Malpensa lungo l’Oglio, nella zona di Roccafranca, e trovato sotto il ponte della provinciale che collega Orzinuovi e Cremona, ancora in territorio bresciano. Ora bisognerà attendere l’identificazione formale per stabilire con certezza l’identità della vittima. Per il momento nulla è escluso, nè un incidente, nè il suicidio. Sarà l’autopsia a fare maggiori risposte sulle cause della morte.

© Riproduzione riservata
Commenti