4 Commenti

Discarica a cielo aperto
in via Caudana: l'appello
del Comitato di Quartiere

Succede nel quartiere 14 a San Felice, alle porte di Cremona: lì il comitato guidato da Nicola Pini da mesi, da tempo segnala un problema importante di abbandono rifiuti. Tra le zone più colpite c’è via Caudana, dove sono in corso i lavori per il rifacimento degli appartamenti e dove le strade nei dintorni si sono trasformate in vere e proprie discariche a cielo aperto: vengono abbandonati anche mobili, divani, letti, comodini.

Qualcosa è stato fatto dai residenti: nelle scorse settimane un gruppo di giovani volontari, sotto la guida di Pini, si è trovato per pulire la strada che collega San Felice e san Savino, dai rifiuti che vengono abbandonati sulle rive delle rogge. Ma questo non è bastato a frenare l’ondata di inciviltà, tanto che il comitato di quartiere ha deciso di appendere cartelli un po ovunque proprio per sensibilizzare chi getta i rifiuti a non farlo.

Si tratta di fogli colorati che invitano a tenere pulito il quartiere, dal centro civico a via Caudana all’oratorio a san Savino fino a dietro al Mac Donald, con l’appello: ‘Non essere uno scarafaggio’. Nelle intenzioni del comitato di quartiere, anche quella di organizzare corsi per sensibilizzare i residenti a non abbandonare i rifiuti. Intanto la prossima settimana interverrà anche Linea Gestioni.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Mario Rossi SV

    Fare nuova la città, si può!!!!

    • Jo Pesce

      Avete notato che ci sono molti meno articoli politici da commentare.chissà come mai.effetto Basilicata?la provincia ne riporta sempre tanti ma cremonaoggi li ignora come mai?qualcuno ha le mani in pasta?

      • Mario Rossi SV

        Si, ad esempio non hanno scritto che Salvini ha incontrato i ragazzini del pullman…

  • Elio

    Usare telecamere e poi che siano i comuni a pulire non a ridursi che ci vadano le famiglie. Che vergogna