Commenta

Job Day Summer Edition,
oltre 450 giovani ai colloqui
organizzati all’Informagiovani

Sono state oltre 450 i giovani che hanno sostenuto colloqui di selezione durante il Job Day Summer Edition, evento dedicato al lavoro stagionale estivo, organizzato dall’Informagiovani del Comune di Cremona. Per cinque giorni i giovani che volevano trovare opportunità di lavoro stagionale hanno potuto incontrare direttamente rappresentanti di aziende, di agenzie per il lavoro e di animazione alla ricerca di numerose figure professionali per la prossima stagione estiva ed invernale in Italia e all’estero, nonché prendere parte alle selezioni per la copertura di oltre 2.800 posizioni disponibili in diversi settori (animazione, produzione, ristorazione, agricoltura, solo per citare alcuni esempi) con oltre 120 annunci pubblicati dalle realtà che hanno aderito all’iniziativa.

“Le selezioni che si sono svolte nell’ambito del Job Day Summer Edition – dichiara Maura Ruggeri, Vice sindaco con delega all’Istruzione – sono state organizzate allo scopo di offrire ai ragazzi una concreta opportunità per mettersi in gioco e poter fare un’esperienza di lavoro utile ad allenare e sviluppare le loro competenze, oltre ad acquisirne di nuove, confrontarsi con gli altri, imparare a collaborare, a lavorare in gruppo e raggiungere una maggiore autonomia.”
“La nuova sede dell’Informagiovani – prosegue Maria Carmen Russo, responsabile del Servizio Università-Informagiovani – si è rivelata strategica per l’organizzazione e la gestione di questo evento e il gradimento manifestato da tutte le realtà che hanno partecipato ha confermato che questa formula del Job Day Summer Edition è quella vincente”.

Tra le principale caratteristiche ricercate dai selezionatori le capacità comunicative, le disponibilità e la propensione ai rapporti interpersonali, la voglia di mettersi in gioco e di imparare, la dinamicità, lo spirito d’iniziativa, la motivazione. Per il settore dell’animazione erano gradite, inoltre, la conoscenza delle lingue straniere e la disponibilità di tempo per l’intero periodo estivo. Altro aspetto da sottolineare il fatto che i candidati fossero animati da una forte motivazione, buona capacità di adattamento ad ambienti diversi, disponibilità ai lavori manuali, entusiasmo e voglia di mettersi in gioco.

Apprezzamento è stato espresso dalle realtà che hanno partecipato a questa edizione del Job Day, evidenziando, oltre all’ottima affluenza, come l’iniziativa abbia permesso loro di incontrare candidati preventivamente convocati così da poter gestire i colloqui con le giuste tempistiche e in modo efficace.

© Riproduzione riservata
Commenti