2 Commenti

Fermato al confine franco
spagnolo con una Renault
sottratta a Vescovato

I Carabinieri di Vescovato hanno deferito in stato di libertà con l’accusa di furto di autovettura un 33enne, B.I., nato in Moldavia e senza fissa dimora, pregiudicato, per aver rubato in concorso con altro soggetto in via di identificazione, un’autovettura Renault Megane appartenente a un 47enne del paese, nella notte del 2 aprile. L’uomo è stato fermato alla guida dell’auto al confine franco-spagnolo. Il veicolo è sequestrato ed in attesa di provvedimenti in relazione alla restituzione al legittimo proprietario.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Elio

    Che strano uno straniero… Si comporterà cosi perché si sente discriminato in Italia poverino…

  • Mario Rossi SV

    Quindi adesso gli servirà nuovamente un auto….