Cronaca
Commenta25

Colorato corteo Sikh per la città, ma problemi di traffico in zona Po

FOTO SESSA

AGGIORNAMENTO – Problemi alla viabilità nel tardo pomeriggio in piazzale Azzurri d’Italia in concomitanza con il grande raduno Sikh. E’ qui che si è concluso il corteo che aveva preso il via qualche ora prima da via Persico ed ha percorso la zona sud della città per arrivare nel piazzale di fronte alle piscine dove erano allestiti anche banchi culinari e stand.  Tutto pieno di auto il parcheggio, e anche le rampe di accesso a via Portinari del Po, che hanno costretto chi doveva risalire a lunghe code, in assenza di Polizia Municipale che invece presidiava l’accesso all’incrocio con via del Porto.

Il colorato corteo dei Sikh, riuniti a Cremona da tutta la provincia per la ricorrenza del Vaisakhi, segna l’inizio del raccolto oltre che il nuovo anno solare. In tale giorno i Sikh (parola che significa “discepolo”) ricordano il battesimo dei “Panj Piare” (i cinque devoti) per mano del decimo e ultimo guru Gobind Singh, nel 1699: essi così presero il cognome “Singh” (leoni) e le donne diventarono “Kaur” (principesse).

fotoservizio Sessa

© Riproduzione riservata
Commenti