Commenta

Mac: dopo ricorsi e sanatorie
arriva la regolarizzazione
di tutti i lavori edilizi

Una sanatoria attesa da anni per un’espansione di pochi metri quadrati. La Mac, associazione motonautica di Cremona di via Lungo Po Europa 5, finalmente ha chiuso tutte le pratiche edilizie e la situazione ora si può dire regolarizzata. L’associazione, dopo aver iniziato a costruire l’attuale palazzina nel 1969, si era allargata di qualche metro verso la strada in difformità però della prima licenza edilizia. A causa dei ricorsi presentati dagli ambientalisti sulla prima licenza andati avanti per 20 anni con una sentenza della Corte di Stato che di fatto ha legittimato la costruzione, non poteva essere concordata una sanatoria per le altre opere. Così la storia infinita a colpi di burocrazia è andata avanti per anni. Tanta la volontà di chiudere questa vicenda all’italiana ripresa in mano dall’architetto Stefano Corbari, attuale presidente dell’associazione. È stata così chiesta nel 2013 una sanatoria che ha visto la conclusione solo a fine 2018 con la regolarizzazione di tutte le pratiche edilizie. Questo ha portato anche al pagamento di una sanzione quantificata in circa 50mila euro dilazionata in accordo con il Comune di Cremona in 10 anni. Soddisfazione è stata espressa dal presidente dell’associazione Stefano Corbari, che ha commentato: “C’è stata un’ottima collaborazione con gli uffici tecnici del Comune e un grazie va anche al Credito Padano per la fideiussione della rateizzazione”.

L’associazione tra l’altro quest’anno compie 50 anni. Fin da subito l’idea di fondare la Mac era quella di promuovere lo sviluppo, l’attività e il progresso degli sport nautici e motonautici. Negli anni l’associazione è diventata simbolo dì orgoglio motonautico e custode di un medagliere invidiabile. Oggi fornisce la base logistica alle forze dell’ordine per il pattugliamento e il presidio del Po, nel 2014 il Comune di Cremona ne ha riconosciuto l’interesse pubblico per i servizi e le attività che riguardano la navigazione turistica e la cultura nautica, dal 2007 viene organizzato il trofeo Barca del sorriso. Vengono organizzate tutta una serie di gare: la prossima sarà il 5 maggio, si tratta di una gara di motonautica giovanile per ragazzi dagli 8 ai 10 anni con valore interregionale.

Silvia Galli

© Riproduzione riservata
Commenti