Cronaca
Commenta10

Scritte razziste sui muri di S.Omobono: nessuno che ripulisce?

Non è ancora stata ripulita la scritta vandalica che da tempo campeggia sulla parete laterale della chiesa di S.Omobono, uno dei gioielli dell’arte romanica a Cremona. La scritta sui marmi del basamento, chiaramente razzista, ha suscitato l’indignazione di alcuni lettori che ci hanno inviato la foto. Le tre lettere iniziali, tra l’altro, richiamano al festival musicale – letterario che viene organizzato da alcuni anni a giugno. Non è chiaro quanto tempo fa sia comparsa la scritta a spray, di certo, come testimoniano le immagini di Google maps, da giugno 2018. All’inizio di marzo, ignoti avevano imbrattato i muri della cattedrale con richiami a simboli nazisti.

© Riproduzione riservata
Commenti