6 Commenti

Disabili e mobilità, il 10
maggio torna il giro città
in carrozzina con Agropolis

Una passata edizione di 'Cremona senza ostacoli'

La Cooperativa Sociale Onlus Agropolis Cremona in collaborazione con il Comune di Cremona organizza l’evento “Cremona senza ostacoli – giro in città in carrozzina” nell’ambito della manifestazione “DiVersamente uguali” che si svolgerà a Cremona dal 9 al 12 maggio 2019.
DiVersamente Uguali, giunta ormai all’undicesima edizione, ha un significato straordinario per la città. Coniuga infatti sport a cultura, valore educativo e sociale a rigenerazione urbana e riappropriazione degli spazi e promuove i diritti delle persone con disabilità a condurre una vita normale anche attraverso la pratica sportiva.
Questa manifestazione, unica in Italia, ha lo scopo di invogliare i ragazzi e le ragazze disabili a praticare lo sport, presentando le varie possibilità ed orientandoli verso la scelta più adatta a loro. Sport come valenza sociale, come cultura, come aggregazione.
Venerdì 10 maggio 2019 è previsto il “Giro in città in carrozzina”, con partenza alle ore 10,00 da piazza S. Agata (corso Garibaldi) e arrivo alle ore 11.00 circa al Teatro Ponchielli, volto a sensibilizzare la comunità cremonese nei confronti della disabilità: normodotati e disabili insieme percorreranno un itinerario in città, tra ostacoli e non, per verificare i reali disagi che quotidianamente limitano la mobilità delle persone disabili.

Tutto il programma di Diversamente uguali sarà presnetato domani alle ore 11 in sala Quadri del Comune di Cremona.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Elio

    Bene. Speriamo porti a migliorie per la viabilità

    • Snoopy

      Ti sembra che sia cambiato qualcosa in questi undici anni?

  • un cremonese

    Sarebbe buona cosa che i politici anziché farsi spingere fossero loro a spingere i disabili così vedrebbero subito le difficoltà (io sono un disabile)

    • Giorgia Giorgia

      Concordo troppa pubblicità sulla pelle di chi ha veramente bisogno che schifo

  • Gianluca

    Iniziativa lodevole. Peccato che il percorso tralasci (volutamente?) alcune strade i cui marciapiedi versano in condizioni pietose (cito solo ad esempio: via Mantova, Viale Trento e Trieste e via Dante). Vorrei vedere se dopo aver provato i disagi sarebbero tutti ugualmente felici.

  • Giorgia Giorgia

    Chi è in carrozzina sa com’è messa Cremona …..