Commenta

Tromba d'aria e temporale
sul territorio: alberi caduti
e tetti danneggiati

Un’ondata di maltempo, proveniente dal Milanese, si è abbattuta nel tardo pomeriggio di sabato sul territorio, prima nella parte cremasca e successivamente in quella cremonese. Si è trattato di una tromba d’aria, con grandine e pioggia, oltre naturalmente a forti raffiche di vento, che hanno provocato numerosi danni: alberi sono infatti caduti un po’ dappertutto, soprattutto verso Crema, ma anche a Cingia de Botti e a Levata di Grontardo, mentre le lamiere di alcuni tetti sono volate in strada, così come anche diverse tegole. La pioggia dovrebbe proseguire per tutta la notte.

© Riproduzione riservata
Commenti