Commenta

'Maggio in Quartiere Po',
nuovi appuntamenti il 14 e 16
maggio in via Ticino e dintorni

via Ticino

Proseguono gli appuntamenti di maggio in Quartiere Po. Domani, martedì 14 maggio, è la volta di Cammina, cammina…, passeggiata nel quartiere che prenderà il via alle 16.15 dalla Scuola per l’infanzia “Agazzi” di via Ticino e si snoderà tra parco Sartori e le Colonie Padane con soste intermedie dedicate alla ginnastica dolce e allo stretching, il tutto a cura della Polisportiva Corona. Giovedì 16 maggio, sempre in via Ticino, Una strada di colori, animazione ludica e merenda a cura del Gruppo Genitori della Scuola per l’infanzia “Agazzi” (per informazioni: Il Laboratorio Asd Aps – labodanza@gmail.com – Settore Politiche Educative – politiche.educative@comune.cremona.it www.facebook.com/cittadinanzainmovimento).

Nel fine settimana proseguono inoltre, in via Valdipado 4, gli appuntamenti di Primavera alla Tana: sabato 18 maggio, alle ore 15.30, si terrà la performance Alla ricerca del Babau, performance del corso di danza Boys (a seguire merenda nel parco), mentre domenica 19 maggio, dalle 16, Drum Circle, laboratorio di percussioni a cura di Alessandro Piatti (per ulteriori informazioni e modalità di partecipazione www.labodanza.it).

Maggio in Quartiere Po è un’iniziativa che si inserisce nell’ambito del progetto Cittadinanza in movimento. Sulla strada della partecipazione. E’ questo un progetto che prevede non solo momenti di incontro e di aggregazione fatto di animazioni e giochi, ma anche interventi di riqualificazione di via Ticino come quelli iniziati il 6 maggio scorso con la sistemazione delle cancellate e dei muretti del tratto della strada compreso tra via Adda e via Oglio. E’ questo il primo passo di un più significativo e consistente intervento di riqualificazione urbana definito attraverso un percorso di progettazione partecipata all’interno del laboratorio civico attivo nel quartiere ormai da un paio di anni e impegnato nella cura del bene comune, in questo caso il tratto sopra indicato di via Ticino.

Il progetto Cittadinanza in movimento. Sulla strada delle partecipazione è promosso dalla Fondazione Cariplo e ne fanno parte il Comune di Cremona – Centro Quartieri e Beni Comuni, ente capofila, Il Laboratorio ASD APS, Arya, la Coop Sociale Cosper. Partners del progetto sono il Comitato Genitori dell’Istituto Comprensivo Cremona Due, il Gruppo Genitori Patto di Collaborazione “Il Kit Delle Feste”, l’Associazione Amici di Robi, la Polisportiva Corona, la Cooperativa sociale Nazareth, Aval ACLI, il Gruppo Acquisto Solidale, il Comitato soci di zona Cremona di Coop Lombardia, CrArT, il Complesso Bandistico Città di Cremona, il Comitato di quartiere 10 Po, la Casa di Riposo “La Pace”, Villa Cristo Re, la Parrocchia di Cristo Re, la Cooperativa Altana e l’Istituto Comprensivo Cremona Due (Scuola primaria “C. Monteverdi”).

© Riproduzione riservata
Commenti