16 Commenti

Santa Lucia chiusa e sagrato
diventato ormai un orto:
a giorni la pulizia

Continuano le segnalazioni sulla manutenzione del verde nelle aree urbane, un problema emerso ad esempio in via dei Tribunali dove nei giorni scorsi sono state tolte le erbe infestanti cresciute ai piedi del palazzo dell’Agenzia delle Entrate. Stavolta la segnalazione riguarda il sagrato della chiesa di Santa Lucia, da tempo chiusa per i distacchi di intonaco interno, e dove i restauri avviati dalla parrocchia di San Pietro (ora fusa con Cattedrale e S.Imerio) si sono purtroppo fermati. I problemi riguardano però anche l’esterno, e toccano ancora una volta la manutenzione del verde, visto che il clima altalenante delle ultime settimane ha fatto sì che tra i ciottoli del sagrato, sia verso l’ingresso, sia nella piazzola dietro l’abside, siano quasi spariti nascosti dall’erba. Trasformando l’acciottolato in un prato, tanto che qualcuno si è pure divertito a scrivere un cartello che paragona la piazza ad un orto.

“Conosciamo il problema e nei prossimi giorni interverremo”, afferma l’assessore all’Ambiente e Mobilità Alessia Manfredini – ma purtroppo sono problemi che si ripresentano continuamente in tante zone della città e da quando non è più possibile usare il diserbante, occorre provvedere manualmente, con un aggravio di costi. Attualmente sono le serre comunali a fare le manutenzioni, impiegando anche gli immigrati richiedenti asilo. Ma per il futuro il tema andrà affrontato diversamente, valutando anche come sia possibile garantire fondi sufficienti per far fronte ad un patrimonio di verde pubblico tanto consistente”. In passato era Aem a tenere puliti i marciapiedi, ma con tutti i passaggi di competenze che ci sono stati in questi anni, la competenza e i relativi costi ricadono ora sul Comune.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Rosso

    Hanno le fette di salame sugl’occhi,bisogna sempre dire loro dove agire.e si che girano sempre in bicicletta ma dove guardano?

  • Giamburrasca19

    Girano in bicicletta perche’ e’ meglio che girare in auto in citta, (e sulle ciclabil delle qual spero facciano una bella revisione considerato che molte sono non protette) …..e poi continua a piovere e l’erba cresce troppo.
    Ma perché non usare diserbanti naturali, se ne trovano in commercio.

  • Illuminatus

    Niente paura, ci sono le elezioni… la situazione sarà risolta prontamente!

  • ciclo-pe

    Perchè no, e a km zero. Un po di erbetta non fa male, meglio delle auto inquinanti che perdono olio sulla strada. Chi ha messo il cartello, si armava di un badiletto e toglieva le erbacce, faceva prima.

    • Illuminatus

      Giusto, anzi. Licenziamo tutti i nostri amministratori, a partire dal Sindaco, e facciamo noi. Risparmieremo e avremo una città più bella!

      • Elio

        Quello che sperano, ma senza essere licenziati

    • Orto

      Ciclo-pe, comincia te a prendere il badiletto. Che c’entrano le auto? Parliamo di troppi luoghi della città abbandonati al loro destino da chi ci amministra. Mi sembra molto semplice…

      • Illuminatus

        Le auto infatti non c’entrano nulla. Un commento senza senso.

  • Mario Rossi SV

    “…impiegando anche immigrati richiedenti asilo…” a parte qualche comparsata per fare le foto da mettere nella campagna elettorale dei sinistri, questi volenterosi immigrati non si vedono, e soprattutto non si vedono i risultati, perché i soggetti in questione a parte vivere a sbafo in Italia, non ci pensano minimamente a ripulire la città che li ospita.

    • Elio

      È giusto che non lo facciano in quanto se serve personale bisogna pagarlo,cosi ruberebbero lavoro a chi ne ha bisogno. Se sono entrati clandestinanente in italia non dovrebbero neanche esserci e se ci sono fuori subito giudici permettendo. Quei pochi entrati con corridoi umanitari legalmente dopo un iniziale aiuto si arrangeranno poi loro a cercarsi un lavoro. Chi ospita chi è entrato illegalmente dovrebbe mantenerlo a sue spese e in caso compia atti illegali subirne anche direttamente le conseguenze

      • maria

        a buon intenditor poche parole …….

    • coD77

      Stamattina stavano pulendo via Tofane e la chiesa di San Michele da erbacce e roba varia

      • Mario Rossi SV

        Infatti, ci sono le amministrative…

        • coD77

          Non è la prima volta che lo fanno e non mi pare abbiano pubblicizzato la cosa

          • Mario Rossi SV

            Si certo, adesso non rimane che dire : l’abbiamo bisogno di loro e che sono risorse… già sentita la favoletta.

    • maria

      concordo