Cronaca
Commenta2

Furto in casa e al distributore, nei guai due cremonesi

Avevano rubato in un’abitazione e presso un distributore di carburante nel novembre 2018, ma sono stati identificati, e ora denunciati: nei guai due cremonesi, il 39enne S.M. residente a Cremona e la 47enne B.P., resiednte a Castelverde. I fatti risalgono al 10 novembre. Erano circa le 18 quando i due avevano forzato una porta finestra dell’appartamento pertinente al bar di via Mantova, sito nell’area di servizio carburanti “Esso”.

I due si sono introdotti all’interno e hanno rubato tutto il denaro che hanno trovato in casa, oltre all’auto di proprietà di un famigliare del titolare dell’esercizio commerciale (vettura che era stata poi rinvenuta e restituita) e un mazzo di chiavi  della cassa della colonnina self service dei carburanti. Proprio con queste chiavi, ai primi di dicembre, i malviventi avevano aperto il cassetto della colonnina per prelevare i 150 euro in contanti che vi erano contenuti.

Del furto si sono occupati i Carabinieri di Cremona, agli ordini del maggiore Rocco Papaleo, che hanno svolto accurate indagini e articolati accertamenti, anche grazie all’acquisizione di immagini e registrazioni video ricavate dai sistemi di videosorveglianza presenti in zona. Entrambi sono quindi stati denunciati per il duplice furto.

© Riproduzione riservata
Commenti