Commenta

Il 'Messiah' con coro Costanzo
Porta & Cremona Antiqua
chiude il Monteverdi Festival

L’ultimo appuntamento del Monteverdi Festival 2019 prima di salpare per la nuova edizione della Crociera Musicale sul fiume Po tra Cremona – Mantova e Venezia è per giovedì 30 maggio (ore 21.00) con il grandioso Messiah di G.F.Händel, nella splendida Chiesa di S. Marcellino. Protagonisti il Coro Costanzo Porta & Cremona Antiqua diretti dal cremonese Antonio Greco.

I biglietti sono in vendita alla biglietteria del Teatro, aperta tutti i giorni feriali dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30 (tel 0372.022001/02) – info@teatroponchielli.it –www.teatroponchielli.it

Biglietti: posto unico € 20,00

Gloriosa conclusione del Monteverdi Festival è affidata al beneamato Coro Costanzo Porta di Antonio Greco, che a Cremona è di casa, ma che ormai è un ensemble riconosciuto su tutto il territorio italiano. Alla raffinata e vitale bacchetta di Greco è affidata una delle più belle pagine musicali mai scritte, ovvero il Messiah, l’oratorio che Händel compose, con prodigiosa freschezza inventiva, in meno di tre settimane nell’estate del 1741.

© Riproduzione riservata
Commenti