3 Commenti

Edificio via Radaelli:
tra un mese al via
i lavori sulle gronde

Tra un mese inizieranno i lavori di messa in sicurezza delle gronde del comparto di via Radaelli, quell’edifico che ospitava la scuola di musica Monteverdi. Un lavoro reso possibile grazie ad un contributo regionale di 100mila euro. Il complesso è in disuso da più di 10 anni e non ha mai subito manutenzione, tanto che ci sono elementi particolarmente compromessi, in particolare le gronde necessitano di interventi urgenti e di messa in sicurezza in quanto alcuni elementi in cotto che costituiscono i frontalini sono spezzati e in fase di distacco. L’edifico, che fa parte del comparto del vecchio ospedale, è nella lista di quei beni immobili che il Comune vorrebbe alienare. Su questo edificio era stato fatto anni fa un progetto di riqualificazione ad uso uffici comunali. Ma mai sono stati trovati finanziamenti . Ed ora grazie al contributo regionale si è pensato di intervenire per tutelare soprattutto i passanti.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mario Rossi SV

    Si danno i permessi a cortruire nel parco del Morbasco poi abbiamo migliaia e migliaia di metri cubi in centro città abbandonati…

    • Elio

      Questo perché il sindaco e il comune pensano all all’ambiente

      • Andrea sindaco

        Ci oensano si… vincono bandi per fare piste ciclabili… togliere parcheggi chiudere il centro coatruire