Un commento

Acqualunga Badona, rifiuti nei
campi: denunciati ex ed attuale
titolare di un'azienda agricola

I Carabinieri, al termine degli accertamenti, hanno denunciato per abbandono e deposito incontrollato di rifiuti sul terreno in concorso due uomini. Si tratta di V.D., classe 1963 residente a Paderno Ponchielli, e B.G., classe 1954 residente a Robecco d’Oglio. I due sono, rispettivamente, il precedente e l’attuale titolare di un’azienda agricola di Acqualunga Badona nel Comune di Paderno Ponchielli. Nei giorni scorsi, i militari, nel corso di un servizio perlustrativo, nel transitare in una via dove insiste l’azienda interessata, hanno notato, su un terreno di pertinenza della stessa, un consistente numero di pneumatici fuori uso accumulati a contatto diretto con il terreno agricolo. Dall’approfondita ispezione è stato possibile riscontrare che, in altre aree perimetrali della cascina e sempre a contatto diretto con il suolo, erano stati depositati altri rifiuti consistenti in contenitori in plastica, tubi metallici arrugginiti, pneumatici fuori uso di grosse dimensioni, vecchie ventole metalliche per impianti di aerazione e fusti metallici di oli esausti, il tutto ricoperto da una folta vegetazione che ne attesta la loro lunga giacenza in quel determinato luogo. Agli indagatinè stato infine imposto la ‘prescrizione’ del ripristino dello stato dei luoghi.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Mirko

    E una multa di quelle che se la ricorderanno a vita