Commenta

Vento forte, danni nel casalasco
viadanese: alberi crollati
e tetto scoperchiato - LE FOTO

Il fortissimo vento sviluppatosi poco dopo le 18 ha provocato danni in tutto il Casalasco. I mezzi dei vigili del fuoco di Piadena Drizzona e Viadana sono ancora fuori, impegnati ad intervenire nelle varie chiamate. Così come la Protezione Civile, i tecnici dell’Enel ed una pattuglia della Stradale. Proprio quest’ultima è intervenuta a Rivarolo del Re dove una pianta si è abbattuta sula linea elettrica interrompendo la corrente.

Tra San Giovanni in Croce e Piadena è caduta una pianta sulla provinciale. Cartellonistica stradale caduta a Casalmaggiore e cartelloni elettorali caduti a Martignana. A Calvatone, inoltre, il temporale è stato particolarmente intenso. Molti degli interventi – come detto – sono tutt’ora in corso. Tornando a Casalmaggiore, è stata sospesa la serata dei Giochi senza Frontiere, che era stata inserita per questa sera all’interno del calendario della Fiera di Piazza Spagna. Dal sindaco Filippo Bongiovanni l’invito a segnalare eventuali danni o guasti, mentre una prima conta dei danni – stando alla pagina Facebook del primo cittadino – tocca il parco Bodana Bastoni, piazza Garibaldi sul palco, via Repubblica sulla ciclabile, via Zuccari Fermo, via Combattenti Alleati presso il Nido, zona Baslenga al campo di atletica e allo stadio da calcio “Icio Ferrari”, Lido Po. L’invito è a non inoltrarsi nel parco Golena del Po, mentre Polizia Stradale e Polizia Locale sono impegnate nel pattugliamento.

A Viadana, come detto, il tetto di un condominio è stato scoperchiato di fronte al municipio. Qui i soccorsi, anche a due ore di distanza, sono tuttora impegnati: “Il forte vento ha creato alcuni problemi a strutture – spiega l’assessore RomanoBellini – ed alcuni alberi sono caduti ma la situazione è sotto controllo: i Vigili del Fuoco e la Polizia Locale è presente dal pomeriggio e stasera fino a tarda notte sarà presente con tre agenti per mettere in sicurezza tutto il territorio”. “Anche la Protezione Civile Oglio Po è stata attivata” ha aggiunto il vicesindaco Alessandro Cavallari.

redazione@oglioponews.it

 

Martignana di Po

Vicobellignano, strada Lamari

Casalmaggiore, zona Lido Po

Vicobellignano, strada Lamari

 

Casalmaggiore, parco Romani

Vicobellignano, strada Lamari

Casalmaggiore, zona Lido Po

Vicobellignano, strada Lamari

Casalmaggiore, via Repubblica

Vicobellignano, strada Lamari

Viadana, centro città

Bozzolo, negozio Toys

Bozzolo, l’acero di via Valzania

Bozzolo, via 25 aprile

Bozzolo, platano schiantato in zona Badia

Bozzolo, platano schiantato sulla strada provinciale in zona Badia

© Riproduzione riservata
Commenti