3 Commenti

Beccato sull'auto
rubata, nei guai
pensionato 78enne

Denuncia a piede libero per un pensionato 78enne, N.F,nato a Napoli, accusato di ricettazione di autovettura. L’uomo è stato controllato dai Carabinieri mentre transitava in via Milano, alla guida di un’Audi Q3 con targa della Repubblica Ceca che è risultata rubata a Milano, in zona Porta Ticinese, il 1 luglio, a un società del settore vigilanza e sicurezza.

Il pensionato si è giustifica raccontando di aver trovato l’auto aperta, nel parcheggio di un locale notturno, posto nei pressi di un centro commerciale e non potendo esimersi di offrire un passaggio galante ad una ballerina che doveva raggiungere Milano, avrebbe deciso di usarla temporaneamente con l’intenzione di lasciarla appena terminata l’incombenza.

La vettura è stata sottoposta a sequestro e continuano gli accertamenti dei Carabinieri anche in funzione dei numerosi precedenti specifici in materia di ricettazione e riciclaggio autovetture a carico del pensionato. Non si esclude che il 78enne sia in realtà stato intercettato mentre era in procinto di consegnare l’auto ad un acquirente, anche in funzione di una successiva esportazione all’estero.

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sbirulino19

    La fantasia a questo napoletano non gli manca. Comunque nonostante i numerosi precedenti è a piede libero….e andiamo avanti così….

    • Angelo Dellamorte

      Scuola italiana

      • Sbirulino19

        Scuola napoletana, è una cosa a parte, come la canzone.