Commenta

Studentessa di 22 anni
molestata sul treno
Treviglio-Cremona

E’ stata prima molestata, quindi aggredita, mentre viaggiava sul treno regionale Treviglio-Cremona, nel tratto tra Crema e Castelleone. La brutta disavventura riguarda una studentessa 22enne, che avrebbe appunto dovuto scendere alla stazione di Castelleone. La giovane, intorno alle 21.30 di lunedì, è stata avvicinata da due sconosciuti, probabilmente dell’este europa. I due, approfittando del fatto che la giovane in quel momento fosse da sola, hanno iniziato ad apostrofarla con parole pesanti, frasi a sfondo sessuale e ingiurie. Giunta in stazione a Castelleone la giovane si è avvicinata alle porte per guadagnare l’uscita, ma i due hanno cercato di impedirle di scendere, palpandole anche il fondoschiena, finché non è riuscita a scappare, dandosi poi alla fuga. Immediatamente la ragazza ha presentato denuncia ai Carabinieri di Castelleone, che si stanno occupando delle indagini del caso.

© Riproduzione riservata
Commenti