Commenta

Pioggia intensa e vento:
allagamenti nel Soresinese,
vigili del fuoco mobilitati

Una pianta caduta in via Acquaviva

La tanto attesa ma anche temuta pioggia si è abbattuta sul cremonese, con il cielo che ha cominciato a rabbuiarsi attorno alle 17. In città pioggia intensa e vento fino alle 19 circa che – a quanto risulta finora – non ha provocato grossi danni né allagamenti. Dalle 19 la pioggia si è notevolmente diradata. I problemi maggiori sono stati nel soresinese, dove le zone soggette ad allagamenti a causa delle fogne insufficienti, sono andate sott’acqua, con cantine, cortili e garage trasformati in enormi pozzanghere. E’ qui che si sono concentrati prevalentemente gli interventi dei vigili del fuoco e si sono verificate alcune interruzioni di energia elettrica. In particolare si è allagato il sottopasso sulla provinciale per Annicco e l’edificio delle scuole medie (Bertesi).

Il peggio però potrebbe ancora arrivare, secondo le previsioni di 3B meteo, nella giornata di domani, nel primo mattino, con ancora forti possibilità di violenti temporali.

Tra le note positive, l’abbassamento delle temperature, scese oggi a 24-25 gradi.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti