Commenta

Laurea magistrale
in restauro, gli iscritti
ora sono quattro

Non uno, ma quattro: sono gli iscritti al corso di laurea magistrale in restauro dei beni culturali attivato quattro anni fa dal dipartimento di Musicologia dell’Università di Pavia nella sede di Cremona. Fino a pochi giorni fa le iscrizioni erano andate molto a rilento ed era trapelata la voce che l’iscritto fosse uno solo. “La verità è che nessuno la scorsa settimana poteva avere certezza del numero di iscritti in quanto la segreteria era chiusa – chiarisce il direttore del  dipartimento Claudio Vela. Ad oggi, 28 agosto, possiamo confermare che gli iscritti sono quattro e non c’è alcun rischio che il corso non parta. Vorrei ricordare – precisa ancora Vela, che il numero massimo di iscritti è di 5 all’anno, ma non esiste un numero minimo. Detto ciò, è vero che avere un solo iscritto sarebbe stato un vero peccato”.

Il termine per le iscrizioni, come già ricordato, è il 2 settembre, eventualmente prorogabile. Gli iscritti provengono da varie aree geografiche e attualmente, da quando cioè è partita la prima annualità nel 2016, sono 19 gli iscritti complessivi. Il corso di laurea attivato a Cremona, la prima laurea magistrale in città, forma alla professione di  restauratore di strumenti musicali e strumentazioni e strumenti scientifici e tecnici.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti