2 Commenti

Motta, stanotte altro
rogo lungo la provinciale
chiusa per due ore

MOTTA BALUFFI – Non si tratta, purtroppo, di una notizia ripetuta o riportata per sbaglio due volte nel giro di poche ore. Semplicemente si tratta di un nuovo “colpo” da parte del piromane (o dei piromani) che stanno prendendo di mira le campagne del casalasco tra Scandolara Ravara, Torricella del Pizzo e Motta Baluffi.

Stavolta un incendio tutto sommato circoscritto rispetto ai precedenti (ma quando si parla di fuoco e di fiamme non si può mai sapere dove queste possano essere trasportate dal vento) ha portato alla chiusura della strada provinciale nel tratto tra Motta e Scandolara, come ha scritto via Facebook il sindaco di Motta Baluffi Matteo Carrara: i mezzi in transito hanno così dovuto percorrere la strada sull’argine maestro. Dopo un paio d’ore di intervento, ossia dalla mezzanotte tra martedì e mercoledì fino alle 2 di notte, i Vigili del Fuoco hanno domato le fiamme, scaturite dall’incendio di alcune ramaglie a bordo della strada. E’ l’ottavo episodio nel giro di un paio di settimane al massimo, sempre nella stessa area.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti
  • Gemelli

    Quando lo troveranno e sono certa che lo troveranno forse anche più di uno mettetelo in mano alla gente poi vediamo che fiamme.

    • Chicca

      Basta metterlo in un campo legato ad un palo e dargli fuoco !!!!! Che spettacolo !!!!