Commenta

Incendio al compattatore
cartoni del Lidl, paura al
market di Pizzighettone

E’ stato probabilmente il surriscaldamento del compattatore degli imballaggi di cartone a causare l’incendio avvenuto questa mattina presso il Lidl di via Guglielmo Marconi, a Pizzighettone. Il fumo uscito dal macchinario sarebbe entrato nel supermercato attraverso i tubi di aerazione, causando difficoltà di respirazione ai presenti. In ospedale, per accertamenti, sono state trasportate quattro donne, tra commesse e clienti. le loro condizioni non destano preoccupazione.

© Riproduzione riservata
Commenti