Un commento

Rubano cosmetici
per 136mila euro:
tre persone nei guai

Un uomo di Castelleone, 31 anni, un cremasco di 48 e un 38enne di Ripalta Cremasca sono finiti nei guai con l’accusa di furto e ricettazione. Le indagini, condotte dai Carabinieri della Stazione di Romanengo, hanno portato nella giornata di giovedì a individuare il terzetto che sarebbe stato responsabile del furto di alcuni cartoni di cosmetici, un totale di più di 6000 confezioni per un valore commerciale di 136.000 euro.

Il furto era stato commesso in un’azienda della zona. Intervenuti sul posto i militari, dopo aver intercettato un auto sospetta, con a bordo due dei tre individui, hanno raggiunto la casa del terzo complice, dove la successiva perquisizione ha al rinvenimento dei cosmetici. Tutta la refurtiva recuperata è stata sequestrata e restituita al legittimo proprietario.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Marco

    Nessuna nazionalità citata = zero commenti