19 Commenti

Pizzighettone: fermato per
un controllo va su tutte le furie
e aggredisce carabiniere

Arrestato un 51enne di Pizzighettone, B.M.D., pluripregiudicato, che nella tarda mattinata di lunedì, in via Marconi, era stato fermato dai Carabinieri per un normale controllo dei documenti, mentre era a bordo del suo ciclomotore Yamaha. L’uomo, privo di patente, si opponeva ai controlli e risultava sprovvisto oltre che del documento di guida anche di copertura assicurativa; pertanto cercava di darsi alla fuga, scagliandosi violentemente e colpendo al volto con tre pugni uno dei militari. A quel punto interveniva anche il militare capo equipaggio, che veniva afferrato al collo e strattonato; soltanto l’intervento di un’altra pattuglia riusciva a bloccare l’uomo che tuttavia riusciva a colpire un altro militare con calci e spingendolo violentemente a terra. Danneggiato anche il veicolo dei carabinieri, alla portiera e al  divisorio in plexiglass, colpiti con calci dal 52enne in preda a una furia incontrollabile. Veniva richiesto l’intervento del personale sanitario del 118 che procedeva al trasporto e alle cure nei confronti di due militari. Sono in corso accertamenti al fine verificare il proprietario del ciclomotore. L’arrestato è stato tradotto presso il proprio domicilio in attesa della celebrazione del rito direttissimo previsto per questa mattina. Deve rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione, lesioni personali e danneggiamento aggravato. L’arresto è stato quindi confermato e all’uomo, per il momento, è stata applicata la misura della custodia cautelare degli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Angelo Dellamorte

    a casa

    • Acciaio Rapido

      a casa di Angelo!

      • Angelo Dellamorte

        Così mi fa compagnia

        • Acciaio Rapido

          Porta a casa anche qualche sbarco, così avrai ancora piu compagnia

          • Angelo Dellamorte

            Ok

          • Acciaio Rapido

            Sei un fenomeno, mi sei simpatico

          • Angelo Dellamorte

            Fenomeno sarai tu. Io sono Angelo.

  • Gemelli

    È mai possibile che dopo tutto venga messo in casetta sua la sera stessa in attesa di questa mattina il rito DIRETTISSIMO?

    • Angelo Dellamorte

      Tu cosa avresti fatto? Cinghiate?

      • Gemelli

        Sicuramente non a casina sua una notte in galera ci stava eccome. Con questo commento ha raggiunto quota 473 , quando arriva a 500 le danno la bambolina o cinghiate?

        • Angelo Dellamorte

          Mi danno un bacio. Hai tempo di guardare quanti commenti scrivo? Bravo tatone

          • Gemelli

            Si….meno tempo però di quello che vorrei per stare dietro alle sue cavolate. A CASA.

          • Angelo Dellamorte

            Non prendi anche tu il reddito di cittadinanza???!!

          • Gemelli

            Scusi il ritardo mi era sfuggito il suo commento . No per fortuna io lavoro mi rendo utile al mantenimento dei fancazzisti come Lei.

      • Gemelli

        Lei cosa avrebbe fatto ? Una pacca sulla spalla,un puffetto sulla guancia, ci spieghi.

        • Angelo Dellamorte

          Ma difficile. Probabilmente una notte in galera potrebbe essere anche se non serve a molto. Argomento difficile. Certo lamentandosi e non dare soluzione intelligenti è inutile.

          A casa!

          • Gemelli

            Per Lei nulla serve a molto e la sua soluzione intelligente?

          • Angelo Dellamorte

            Non leggere i tuoi commenti. Ops…. i vostri commenti

          • Gemelli

            Però li legge , i casi sono due o anche Lei non ha un tubo da fare,cosa molto probabile o è un grafomane, in entrambi i casi …Mariiiiiia hai rotto i …. Buongiorno.