Un commento

Cremonese, brutto
stop con il Cittadella:
in 10 finisce ko 2-0

Foto Sessa

Cremonese – Cittadella 0-2

Cremonese (3-5-2): Ravaglia; Bianchetti (dal 4’ Boultam), Caracciolo, Ravanelli; Mogos, Valzania, Arini, Deli (dal 17’st Ciofani), Renzetti; Ceravolo, Soddimo (dal 28’st Kingsley). All. Rastelli.
A disp.: De Bono, Volpe, Palombi, Migliore, Castagnetti, Zortea, Hoxha, Cella, Girelli.

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Benedetti; Vita (dal 21’st Bussaglia), Iori, Branca; Luppi (dal 30’st Vrioni); Diaw, Celar (dal 18’st Panico). All. Venturato
A disp.: Maniero, Mora, Camigliano, Proia, D’Urso, Rosafio, Ventola, Pavan.

Arbitro: Marco Serra di Torino, coadiuvato dagli assistenti Michele Lombardi di Brescia e da Domenico Palermo di Bari. Quarto ufficiale Sajmir Kumara di Verona.

Gol: 2’pt Luppi, 36’pt Diaw

Ammoniti: Valzania, Soddimo, Celar; Boultam, Branca, Bussaglia

Espulsi: Valzania (doppia ammonizione)

Corner: Cremonese 3, Cittadella 10

Note: recupero 2’ pt, 5’st. Spettatori 7257 (abbonati 4421).

La Cremonese in campo per sfatare un tabù, i grigiorossi non hanno infatti mai battuto il Cittadella allo Zini. Rastelli si trova a dover rinunciare a Castagnetti, tenuto precauzionale a riposo dopo una botta rimediata nella partita con l’Ascoli, ce la fanno invece Ravaglia e Valzania nonostante siano usciti malconci dallo Zini nel monday night. [leggi l’articolo su www.cremonasport.it]

© Riproduzione riservata
Commenti
  • massimo

    Sapevate che erano presenti gli studenti invitati dalla Cremonese, almeno per loro qualche tiro in porta, qualche azione… avete fatto pena!! Forza cremo nonostante tutto…