3 Commenti

A ritmo serrato i lavori
per il Bed&Breakfast
dietro al Battistero

Proseguono a ritmo serrato i lavori all’interno dello stabile, in piazza Sant’Antonio Maria Zaccaria, a due passi da Duomo e Battistero, per la costruzione di un Bed and Breakfast. Gli spazi in ristrutturazione sono quelli nel palazzo adiacente la Curia, occupato una volta da Milano Assicurazioni e oggi pronto a divenire un punto di riferimento per i turisti che arriveranno in città. L’apertura è prevista tra Natale e l’inizio del 2020 per delle stanze che saranno totalmente nuove e con tutti i comfort del caso, dal Wi-Fi all’aria condizionata. Ci sarà anche la possibilità di parcheggiare l’auto dei turisti in uno spazio interno cui gli ospiti potranno accedere da via Sicardo. Intanto proseguono anche i lavori, sempre nello stesso stabile, al piano terra dove verrà realizzata un’osteria con cucina cremonese, dai prezzi morigerati, che ospiterà una sessantina di posti a sedere con cortile esterno anche per la stagione estiva.

Federica Bandirali

© Riproduzione riservata
Commenti
  • MENCIA

    TOP IN CENTRO

  • Cri

    Ma i b&b non dovrebbero avere per normativa regionale max 6 posti letto???

  • Marco Boldori

    È tre piani fuori terra senza mansarda.