Commenta

Festival della Mostarda:
tante novità per la 5ª edizione
il 19-20 ottobre

La mostarda torna protagonista tra Cremona e Mantova, con l’omonimo Festival, quest’anno alla quinta edizione. Così dopo l’apertura di ieri a Mantova, la kermesse approderà sotto il Torrazzo nel fine settimana del 19 e 20 ottobre, nel Palamostarda allestito per l’occasione ai giardini pubblici di piazza Roma, ma anche in piazza della pace e altri luoghi del territorio provinciale.

Ilprogramma prevede numerose iniziative, in cui la mostarda verrà proposta nelle più svariate combinazioni, dalle ricette più tradizionali a quelle sperimentali, accuratamente abbinata agli altri prodotti locali per soddisfare i gusti dei più esigenti. La quinta edizione del festival della mostarda è organizzata dalla camera di commercio di Cremona e la camera di commercio di Mantova, in collaborazione con regione Lombardia, unioncamere Lombardia, comune di Cremona, strada del gusto cremonese, delegazione di Cremona dell’accademia italiana della cucina, club di territorio touring di Cremona, distretto urbano del commercio di Cremona e istituto Einaudi.

Tra le novità di quest’anno l’opportunità, per chi possiede il passaporto in Lombardia, di apporre un timbro come evento speciale; inoltre per la prima volta Ersaf di regione Lombardia porterà una ventina di piante da frutto meli e peri, e un vero e proprio bosco della mostarda nei giardini di piazza Roma, conservati nel vivaio forestale di Curno che provengono dal sito di Expo Milano 2015.

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti