Commenta

Azienda sociale, i sindaci
tornano a riunirsi: entra
il comune di Torre

La sede dell'Azienda sociale del cremonese in via S.Antonio del Fuoco

Torneranno a riunirsi martedì 29 ottobre alle 17,30, i sindaci  dell’azienda sociale cremonese, dopo le due riunioni precedenti nelle quali si era assistito allo scontro nel centrodestra per la scelta dei rappresentanti dei comuni nel comitato ristretto dei sindaci. La settimana prossima l’assemblea dei sindaci, presieduta dal sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, si ritroverà per discutere di questioni concrete quali il Fondo sociale regionale e l’ingresso nell’azienda del comune di Torre de Picenardi.

L’ultima assemblea, lo scorso 2 ottobre, aveva definito la composizione del comitato ristretto e aveva rinviato entro la fine dell’anno l’approvazione del nuovo statuto del quale circola una bozza presentata già lo scorso 21 dicembre insieme a Piano di Zona e Accordo di Programma, ma mai approvata, in attesa del rinnovo del Cda, che avverrà mne mese di gennaio.

 

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti