Commenta

Anche Cremona tra le mille
piazze che distribuiscono
i cioccolatini dell'AIRC

E’ in corso in corso Campi e al centro commerciale Cremona 2 di Gadesco la distribuzione dei cioccolatini di Airc. Con un contributo minimo di 10€ sarà possibile aiutare la ricerca per rendere il cancro sempre più curabile. In tutta Italia, in oltre 1.000 piazze, sono presenti per distribuire i dolci e la speciale Guida con preziose informazioni su prevenzione, diagnosi e cura del cancro. Antonio Moschetta, scienziato AIRC dell’Università di Bari, ha dichiarato al sito ufficiale della Fondazione: “Uno studio condotto da un gruppo di ricerca italiano, su una popolazione di quasi 11mila soggetti, ha dimostrato che il consumo di circa 20 grammi di cioccolato fondente ogni due giorni è in grado di ridurre i livelli di infiammazione circolante. Dato di grande rilevanza se si considera la relazione tra infiammazione e cancro. Un moderato consumo di cioccolato fondente a basso contenuto di zuccheri potrebbe quindi rappresentare un’ulteriore possibilità per ridurre il ruolo dell’infiammazione sistemica nell’aggressività e nella crescita dei tumori”.

© Riproduzione riservata
Commenti