Cronaca
Commenta2

Coperte colorate attorno agli alberi: si anima via Ticino

Stoffa colorata a rivestire tutti gli alberi del tratto di via Ticino su cui si affacciano l’asilo Agazzi e la scuola elementare Monteverdi: una vera e propria opera d’arte apparsa nelle scorse ore, nell’ambito del progetto Cittadinanza in movimento: sulla strada della partecipazione, inanziato dalla Fondazione Cariplo che vede come capofila il Comune di Cremona – Centro Quartieri Beni Comuni in collaborazione con il Settore Politiche Educative. Un lavoro di rigenerazione urbana grazie ad un’attività di yarn bombing, espressione di street art ormai diffusa in tutto il mondo che prevede il rivestimento di arredi urbani, piante e altro ancora, attraverso manufatti realizzati con varie tecniche utilizzando filati coloratissimi.

Il colpo d’occhio, decisamente accattivante, ha attirato lo sguardo di molti residenti del quartiere, che hanno espresso il proprio apprezzamento su questa forma di arredo urbano, che dopo i murales dell’artista Marco Cerioli dona ulteriore vivacità alla via.

© Riproduzione riservata
Commenti