Commenta

Tutto facile a Pesaro
Vanoli quarta
vittoria di fila

PROSCIUTTO  CARPEGNA PESARO – VANOLI CREMONA 63-74  (13-18, 27-40, 45-59)

CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO: Barford  15,  Drell ,  Mussini  11, Maschi 2,   Pusica 2,   Eboua  11,  Chapman  4,  Alessandrini  e Basso ne,  Thomas  10,  Zanotti  8, Totè ne.    All. Perego
VANOLI CREMONA: Saunders 16,  Mathews  11,  Gazzotti ne,  Ruzzier  11,  Sobin 6,   De Vico 3,   Happ 12,   Stojanovic 6,  Palmi 5, Akele  5, Sanguinetti.  All. Sacchetti
La Vanoli Cremona costringe alla decima sconfitta consecutiva la Carpegna Prosciutto Pesaro imponendosi in trasferta 74-63.  I locali  hanno affrontato il match animati dalla sana disperazione degli ultimi, quella capace di “smuovere le montagne”. Un match poco entusiasmante con  la  Vanoli Cremona che, pur consapevole di questa situazione, si è adeguata alla pochezza del gioco  avversario.
Continua a leggere su CremonaSport.

© Riproduzione riservata
Commenti