Commenta

Annicco, ruba in chiesa,
ma viene incastrato dalle
telecamere: denunciato

I Carabinieri della stazione di Soresina hanno denunciato un ventitreenne pregiudicato residente a Milano, P.G, con l’accusa di furto aggravato. L’uomo, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato incastrato dalle indagini condotte dai militari dell’Arma dopo la denuncia del furto presentata dal Parroco della chiesa ‘San Giovanni Battista Decollato’ Don Antonio Bislenghi dopo essersi accorto che qualcuno si era intrufolato nella chiesa, dopo aver forzato la porta d’ingresso, e asportato una cassetta in legno portando via circa quattrocento euro. Nelle loro indagini i Carabinieri hanno esaminato anche le immagini estrapolate da un sistema di videosorveglianza esterno. Sono così riusciti a ricostruire i movimenti del ladro, in particolare l’ingresso nella chiesa e l’uscita dalla stessa con una scatola contenente il bottino e poi la sua repentina fuga a bordo di un’autovettura.

© Riproduzione riservata
Commenti